Minaccia la madre con un coltello:allontanato da casa

I carabinieri di Bologna hanno eseguito un allontanamento d’urgenza dalla casa familiare nei confronti di un giovane, responsabile di maltrattamenti contro la madre. Il ragazzo, secondo quanto ha raccontato la donna, era abituato a maltrattarla, ma pochi giorni fa l’ha afferrata per il collo e minacciata perché non aveva terminato le faccende domestiche, tra cui la pulizia del cagnolino di famiglia che passeggiando per casa aveva fatto i bisogni in cucina. Il figlio, da poco maggiorenne, ma con la prepotenza di un adulto, invece di aiutare la madre, ha preferito fare il duro, minacciandola con un coltello. A quel punto, la donna, temendo per la propria vita, ha messo da parte l’aspetto sentimentale madre-figlio e ha chiesto aiuto ai Carabinieri che hanno allontanato il giovane dalla casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *