Modena: 11enne picchiato da minori. Rotta la mandibola

Ennesima violenza tra minorenni in Emilia Romagna.

Un dicenne picchiato da due alunni di poco più grandi davanti a scuola riporta la frattura della mandibola ed una prognosi di trenta giorni.

È accaduto in un comune della Bassa modenese, come riferisce la stampa locale, lunedì mattina.

Il minorenne, stando a quanto ha raccontato la madre, che ha sporto denuncia per lesioni ai carabinieri, stava passeggiando intorno all’istituto con un compagno, quando i due, dodici e tredici anni, iscritti alla stessa scuola, lo hanno preso a calci e pugni, ripetutamente.

Informata dei fatti, la madre ha portato l’ undicenne al Policlinico di Modena, poi la denuncia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *