Modena: candeggina in faccia alla moglie, arrestato

Ha aggredito la moglie, con la quale sono in corso le pratiche per il divorzio, spruzzandole in faccia una sostanza urticante, probabilmente a base di candeggina.

È successo, come riferisce l’edizione locale del Resto del Carlino, a Vignola, nel Modenese: l’aggressione è avvenuta in strada e le urla della donna, di 49 anni, hanno allertato vicini e passanti, alcuni dei quali sono intervenuti per soccorrerla.
L’aggressore, 60 anni, che non accettava la separazione, prima ha allontanato le persone intervenute per soccorrere la moglie, poi l’ha accompagnata in macchina in ospedale dove, dopo il racconto della donna, è subito scattato il codice rosso

Sono intervenuti i carabinieri che hanno arrestato l’uomo con l’accusa di lesioni aggravate.
Sono in corso le indagini dei carabinieri per capire se all’interno della coppia, di origine marocchina, ci siano già stati degli episodi violenti.
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *