Musica: a Faenza torna il Mei

Tre giorni di concerti, forum, convegni, premiazioni, fiere e mostre nelle principali piazze, teatri e palazzi. Torna a Faenza (Ravenna), dall’1 al 3 ottobre, la più importante rassegna della musica indipendente italiana: il Meeting delle Etichette Indipendenti, ideato e coordinato da Giordano Sangiorgi.

L’edizione di quest’anno, la 26/a, presentata in Regione, è dedicata a Rino Gaetano, con una serata il primo ottobre in omaggio al cantautore calabrese a 40 anni dalla scomparsa. Il programma, come sempre molto ricco, della kermesse spazierà dai momenti musicali a quelli di confronto e formazione sul mondo della musica per gli artisti emergenti. Non mancherà l’impegno sociale e politico, con una mostra e un convegno dedicati a Patrick Zaki, lo studente dell’ateneo bolognese detenuto in Egitto: la mostra, ‘Free Patrick Zaki’, comprende i poster finalisti del contest internazionale in collaborazione con ‘Voci per la libertà’ e Amnesty International.
Tra i protagonisti del Mei Luca Carboni (premio alla carriera), Irene Grandi, Alessandro Gaetano con la Rino Gaetano Band, Francesco Bianconi dei Baustelle, Roy Paci, Giovanni Lindo Ferretti, Il Parto delle Nuvole Pesant

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *