Nas: sequestrati 13.000 chili di prodotti dolciari

Nei giorni scorsi i Carabinieri del Nas di Bologna hanno effettuato una mirata campagna di controllo e vigilanza nel settore dolciario, a tutela del consumatore, verificando il rispetto delle norme igienico- sanitarie.
A seguito delle numerosissime attività ispettive eseguite presso pasticcerie, gelaterie, cioccolaterie, forni e industrie dolciarie dislocate nei territori delle 5 provincie di competenza del nucleo felsineo, sono state segnalate alle competenti AUSL e sanzionate amministrativamente decine di aziende dove venivano accertate gravi carenze igienico-sanitarie e mancanze nella gestione e nel riutilizzo di materie prime e di prodotti finiti già scaduti.

Tra le attività di maggior rilevanza si menzionano quelle svolte presso 2 stabilimenti di produzione di dolci da forno e basi destinate alla gelateria, dislocati rispettivamente nelle province di Ferrara e Forlì-Cesena, ove i militari del NAS di Bologna sequestravano complessivamente 13.000 kg di alimenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.