Novellara (Re):incendio in casolare

Forse è stato il malfunzionamento di una stufetta a scatenare l’incendio divampato nella notte in un cascinale a Novellara, nella Bassa Reggiana. Pare che Al momento del rogo pare che fosse in corso una festa a cui partecipavano 15 cittadini cinesi tra i 20 e i 48 anni tra cui una bambina di 11 anni. Secondo quanto ricostruito, il fuoco è partito probabilmente da una piccola stufa posta in una cameretta al secondo piano dell’immobile. Le fiamme si sono propagate attraverso suppellettili, tende e un materasso per poi allargarsi agli altri ambienti dell’edificio, ora inagibile.Sono intervenuti i vigili del fuoco con diverse squadre dalle centrali di Reggio Emilia e Guastalla che hanno domato il rogo. I feriti, sono stati trasportati agli ospedali di Reggio Emilia e Guastalla dove hanno ricevuto le prime cure in seguito alla lieve intossicazione. Infine sono stati tutti dimessi. Sull’accaduto indagano i carabinieri di Novellara.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *