Omicidio Fabbri: l’ex marito si avvale della facoltà di non rispondere

Si è avvalso della facoltà di non rispondere, Claudio Nanni in carcere da venti giorni con l’accusa di essere il mandante dell’omicidio della ex moglie, Ilenia Fabbri uccisa il 6 febbraio scorso nel suo appartamento di Faenza (Ra). La scorsa settimana era stato interrogato l’esecutore materiale dell’omicidio, Pierluigi Barbieri detto “lo zingaro”, che aveva confermato la confessione resa davanti al Gip.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.