Patrick Zaki esce dal carcere

Patrick Zaki sarà scarcerato. Lo studente egiziano dell’Università di Bologna uscirà dal carcere o oggi o nei prossimi giorni, fino alla prossima udienza del primo febbraio. Un enorme sospiro di sollievo perché finisce il tunnel di 22 mesi di carcere e speriamo che questo sia il primo passo per arrivare poi ad un provvedimento di assoluzione”. Così Riccardo Noury, portavoce di Amnesty International Italia, commenta all’ANSA la notizia.

Anche il sindaco di Bologna Matteo Lepore ha commentato la notizia della scarcerazione dello studente egiziano. “La notizia della imminente scarcerazione di Patrick Zaki è una bella notizia che ci dà una speranza concreta, dopo tantissimi mesi con il fiato sospeso. La felicità in questo momento è comprensibile, ma dobbiamo allo stesso tempo continuare ad essere prudenti, perché è stato un periodo lungo questo, di attesa, e non dobbiamo vanificare gli sforzi. Da quello che sappiamo, perché non abbiamo molte informazioni, la scarcerazione non significa dire liberazione, il processo è ancora in corso, quindi bisogna attendere, capire come si evolverà questa fase. Nelle prossime ore speriamo di avere informazioni più dettagliate. Bologna, in ogni caso, aspetta Patrick a braccia aperte.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *