Piacenza: ragazzo di 24 anni annega nel Trebbia

Il corpo di un ragazzo di 24 anni è stato recuperato questa notte nelle acque del fiume Trebbia a Bobbio, in provincia di Piacenza. Il giovane, originario dello Sri Lanka, è annegato nel tardo pomeriggio mentre insieme ad altri amici stava trascorrendo la giornata in riva al fiume.

Proprio gli amici, non avendolo più visto, hanno allertato i soccorsi sospettando che potesse essere finito in acqua. I vigili del fuoco hanno recuperato il suo corpo, incagliato tra le rocce sott’acqua, poco dopo mezzanotte.

Sul posto per gli accertamenti anche i carabinieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.