Post inneggiava la morte di Marco Biagi. Polizia denuncia 35enne modenese

Lo scorso 10 marzo, sulla pagina del profilo Facebook dell’ACLI di Bologna dedicata alla pubblicizzazione di un evento organizzato per ricordare l’imminente anniversario dell’omicidio del Prof. Marco Biagi, era apparso un post che inneggiava alla morte del compianto giuslavorista, del seguente tenore: “Dovevano sparargli prima, altro che.”

Per questi fatti, la DIGOS di Bologna ha individuato e segnalato all’Autorità Giudiziaria l’internauta autore di tale riprovevole gesto.

Si tratta di un uomo 35enne originario della provincia di Modena, gravitante negli ambienti dell’antagonismo modenese e milanese, che è stato denunciato per l’art. 414 co. 3 del codice penale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *