Raffaele Donini: dubbi sulla suddivisione in zone colorate

Esprime dei dubbi sulla suddivisione in zone colorate, l’assessore regionale alla sanità Raffaele Donini. “Mi chiedo se questa sia la strategia giusta e quanto invece – aggiunge – sarebbe più utile una visione generale del nostro Paese magari intervenendo nelle situazioni circoscritte dove ci sono espressioni di forte propagazione del virus o pericolosi scenari di focolai”. Sulla possibilità che l’Emilia Romagna possa diventare zona arancione ha aggiunto: “A mio giudizio il Governo dovrebbe tenere conto di vari fattori, di vari indicatori, certamente la propagazione del virus da un lato, ma anche una situazione che ad oggi non è a livello di guardia per quello che riguarda la saturazione degli ospedali”. Nella nostra regione infatti per quanto riguarda i ricoveri siamo ampiamente sotto la soglia del 30% in terapia intensiva e del 40% nei reparti Covid.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *