Ravenna: trovato morto in casa, forse un malore

Un uomo di 55 anni di origine africana è stato trovato morto ieri nel suo appartamento di Ravenna. Il cadavere, in avanzato stato di decomposizione, è stato rinvenuto dai famigliari che, preoccupati per il lungo silenzio dell’uomo, sono entrati da una finestra e lo hanno trovato esanime in bagno. Al momento l’ipotesi principale è che l’uomo possa essere caduto in seguito ad un incidente domestico o ad un malore sbattendo la testa, anche se non vengono escluse altre ipotesi.

Il Pm di turno Cristina D’Aniello ha disposto l’autopsia e il sequestro dell’appartamento mentre proseguono le verifiche dei carabinieri sia sull’alloggio che su quanti lo conoscevano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *