Reggio E.: evade dai domiciliari per un incontro romantico. Arrestato

È stato fermato in piena notte nella zona industriale di Corte Tegge a Reggio Emilia nell’auto dove si trovava anche una ragazza sorella di un’amica che voleva conoscere.

Queste le giustificazioni fornite dall’uomo quando i carabinieri della sezione radiomobile della compagnia di Reggio Emilia, terminate le procedure di identificazione hanno accertato che doveva trovarsi in regime di arresti domiciliari presso una comunità da dove si era allontanato arbitrariamente senza alcun permesso appunto per incontrare e conoscere la ragazza, ignara della posizione giuridica dell’uomo.

Per questi motivi i carabinieri della sezione radiomobile della compagnia di Reggio Emilia con l’accusa di evasione hanno arrestato un 50enne domiciliato a Reggio Emilia, ristretto al termine dele formalità di rito, a disposizione della Procura di Reggio Emilia, diretta dal Procuratore Calogero Gaetano Paci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *