Reggio E.:stacca a morsi l’orecchio della compagna, arrestato

Ha staccato a morsi una parte dell’orecchio destro della compagna.

Per questo, un 55enne reggiano è stato arrestato dai carabinieri a Correggio (Reggio Emilia) con le accuse di lesioni personali gravissime e maltrattamenti in famiglia. È avvenuto ieri mattina al culmine di una violenta lite tra la coppia.

L’uomo ha cominciato a insultare e minacciare fisicamente la donna, poi si è scagliato fisicamente contro di lei prima con calci e pugni, infine le ha dato un morso sull’orecchio. Alcuni residenti del palazzo, sentendo provenire le urla dall’appartamento, hanno chiamato il 112. Nel frattempo, la donna è riuscita a scappare, rifugiandosi a casa di una vicina.
Mentre l’uomo era salito in auto con l’intenzione di usarla come ‘ariete’ contro l’abitazione dove si trovava la compagna, il tempestivo intervento di un parente che gli ha tolto le chiavi, ha scongiurato il peggio. Quando i militari sono arrivati sul posto, hanno visto da una parte l’uomo in forte stato di agitazione e dall’altra, la donna in evidente stato di choc, mentre sanguinava copiosamente dall’orecchio e anche con ecchimosi su braccia e gambe. Per lui sono scattate le manette in flagranza di reato. (ANSA).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *