Reggio Emilia, muore durante la maratona

Un 51enne è morto dopo essersi sentito male durante la maratona di Reggio Emilia che stava disputando domenica mattina.

Poco prima delle 13, l’uomo si è accasciato al suolo lungo il percorso in località Ghiardello, dov’è stato subito soccorso dal personale medico sanitario.

È stato immediatamente trasportato all’ospedale Santa Maria Nuova della città reggiana dove le condizioni sono apparse da subito gravissime. Poche ore dopo il ricovero, i medici hanno constatato il decesso. A stroncarlo sarebbe stato un infarto, ma sono ancora in corso tutti gli accertamenti di rito da parte di Ausl e carabinieri. (Fonte: Ansa)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *