Regione: quasi 10 milioni di euro per le attività in crisi

Quasi 10 milioni di euro alle attività più colpite dal covid di cui un milione per i maestri di sci, discipline alpine, fondo e snowboard, attività che hanno visto praticamente azzerata l’ultima stagione di lavoro. Il progetto di legge firmato dalla Giunta regionale che prevede ristori per i comparti turismo, cultura, ristorazione senza somministrazione (quale, ad esempio, quella su treni, navi e attività di catering) e per il terzo settore è all’esame delle commissioni consiliari e arriverà in Aula per il via libera dell’Assemblea legislativa entro fine mese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.