Rimini: 16enne italiano accoltella nordafricano

Accoltellamento, intorno alle 20, in piazzale Cesare Battisti davanti alla stazione di Rimini.
Protagonista della vicenda – a quanto riportato dai media locali – un 16enne di origine napoletana, fermato dalle forze dell’ordine per il ferimento di un giovane nordafricano.

Alla base dell’accaduto alcuni apprezzamenti che la vittima, avrebbe fatto alla fidanzata del ragazzino. Apprezzamenti lasciati cadere nel vuoto da parte della ragazza ma quando il nordafricano, insieme ad un gruppetto di connazionali, ha circondato la coppia, il 16enne avrebbe colpito, con il coltello, il ragazzo all’addome, per poi darsi alla fuga.

    Pur ferita la vittima, insieme ad altre persone, ha inseguito il ragazzino, scappato verso Largo Martiri d’Ungheria prima di cadere a terra sanguinante. Sul posto – sempre a quanto riportato dai media riminesi – sono arrivati agenti della Polizia e dei Carabinieri che hanno fermato l’accoltellatore. Il ferito è stato soccorso dai sanitari del 118 e portato d’urgenza all’ospedale ‘Bufalini’ di Cesena mentre le indagini sono state affidate ai Carabinieri. (ANSA).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *