Rimini: 19enne arrestata per maltrattamenti in famiglia

Minacce, comportamenti violenti e vere proprie aggressioni. A questo era arrivata una ragazza di 19 anni di Miramare di Rimini che vessava i genitori per avere il denaro per acquistare sostanze stupefacenti. Da più di un anno la ragazza era diventata dipendente dalle droghe leggere e pretendeva i soldi dai genitori che non potendo più sostenere la situazione si sono rivolti ai carabinieri di Miramare per denunciare la figlia. La ragazza è stata arrestata per maltrattamenti in famiglia ed accompagnata nel carcere di Forlì in attesa di essere sentita dal magistrato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.