Rimini, quindicenne denuncia violenza di gruppo

Una ragazza di 15 anni ha denunciato uno stupro di gruppo, che stando alle informazioni che la squadra mobile della Questura di Rimini sta verificando, sarebbe stato opera di un gruppo di coetanei. La violenza sarebbe stata compiuta sulla spiaggia libera a pochi passi dal porto di Rimini. La ragazza insieme al gruppo di amici dopo aver trascorso la serata in un locale del lungomare, sarebbe andata in spiaggia con altre persone, tutte minorenni. Poi la denuncia agli agenti della polizia intervenuti sul posto. La giovane, alla presenza del padre, avrebbe raccontato di aver subito atti sessuali contro la propria volontà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *