Siccità Po: Enel spegne le turbine di Isola Serafini

Il fiume Po è di otto metri sotto il suo livello e nel Piacentino Enel Green Power Italia è costretta a spegnere temporaneamente le turbine della centrale idroelettrica di Isola Serafini di San Nazzaro (Monticelli).

L’impianto, hanno spiegato i responsabili della società, ripartirà solo dopo il ripristino delle condizioni idrauliche sufficienti all’esercizio. La gestione della centrale prevede comunque prescrizioni che sono quelle dei rilasci minimi di acqua che consentano un deflusso vitale, come concordato insieme ai Consorzi irrigui e ad altri enti.

Per sopperire alla mancanza di questa produzione si dovrà attingere maggiormente, nel prossimo periodo, alla produzione di energia fotovoltaica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.