Strage di Bologna, malore durante il processo per Paolo Bellini

Paolo Bellini, imputato a Bologna per concorso nella strage del 2 agosto 1980, ha avuto un malore durante l’udienza odierna ed è stato portato via in ambulanza in ospedale per accertamenti. Il processo è stato sospeso per una ventina di minuti e poi è ripreso con una comunicazione del presidente della Corte d’Assise di Bologna, Francesco Maria Caruso.

“Diamo atto che l’imputato Bellini viene ricoverato al Sant’Orsola, ma ha detto ai suoi difensori di proseguire con l’udienza”, ha spiegato Caruso. (ANSA).

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *