Tra quattro giorni la Maratona di Bologna con quasi 4000 podisti

L’attesa sta per terminare. Ancora quattro giorni e prenderà il via alle 9.30 da via Indipendenza la prima edizione della Bologna Marathon. 3.101 gli iscritti alla 42,195 Km della Maratona e alla 30K Km dei Portici, mentre sono già quasi 600 gli iscritti alla Bologna City Run, corsa non competitiva di 6 Km a cui è ancora possibile ancora iscriversi.

Il PalaDozza, la Casa dello Sport, ospiterà l’Expo Village e lufficio gara, dove venerdi 29 e sabato 30 Ottobre, tutti i partecipanti potranno ritirare i pettorali e i pacchi gara e visitare gli stand delle aziende partner, dalle 10:00 alle 21:00, mentre per gli appassionati è possibile acquistare a solo un euro la cartolina della manifestazione con un annullo postale dedicato alla manifestazione.

ORDINANZA PER LA CHIUSURA AL TRAFFICO DELLE STRADE

Il percorso, completamente cittadino, attraverserà tutti e 6 i quartieri di Bologna, toccando tanti punti affascinanti e storici tra cui il parco della Montagnola, lo stadio Renato dallAra, il treno della Barca, uno dei numerosi portici dichiarati Patrimonio Unesco, lOpificio Golinelli e il Mast a Santa Viola, la sede del Comune nel cuore della Bolognina, il Rione Cirenaica, la famosa via Paolo Fabbri, via Leandro Alberti, i Giardini Margherita e la BalenaUnipol, per citarne alcuni. E poi il centro storico con la basilica di San Domenico, via Saragozza, la basilica di San Francesco, Via Ugo Bassi, via Rizzoli e le due famose torri, via Zamboni, Piazza Verdi e il Teatro Comunale, piazza Aldrovandi, la chiesa dei Servi, la Piazza e la basilica di Santo Stefano, Piazza della Mercanzia, via Farini, Piazza Cavour il portico del Paviglione e la basilica di San Petronio, fino al tanto atteso traguardo su Piazza Maggiore.

E’ uscita oggi l’ordinanza del Comune di Bologna con gli orari di chiusura al traffico della singole strade cittadine che per Piazza Maggiore e via Indipendenza riguarda dalla mattina fino al termine della manifestazione, quindi dalle 9 alle 11 nei primi chilometri della corsa come Montagnola, Piazza dei Martiri o via Andrea Costa, per chiudersi tra le 9.30 e le 10 nelle strade che ospiteranno la seconda parte della Maratona fino alle 12.30, ma in altri casi, da Viale Gozzadini o piazza del Baraccano, fino a via Farini o piazza Galvani, il divieto di transito durerà fino alle 15.45, tempo limite massimo per la conclusione della prova.

I ristori per gli atleti saranno ogni cinque chilometri, con acqua e gel ovviamente monouso, come da protocollo anticovid.

I PROTAGONISTI

Molto difficile determinare i favoriti per una gara che è al suo primo anno. Guardando i tempi di iscrizione in campo maschile risaltano quelli di Claudio Baratta (Team Pasta Granarolo) 2.30.13, Paolo Natali, (Atl. Firenze Marathon) 2.34.14, Marco menegardi (Atl. Paratico) e Riccardo Gori (Cai Pistoia) e 2.35.00, Emanuele Maio (Liferunner) 2.39.36. In campo femminile, invece, Federica Moroni (Avis Castel San Pietro) 2.52.07, la bergamasca Chiara Milanesi (Fò di Pe) 2.53.03., Natascia Pizza (G.S. Carlo Buttarelli) 3.06.01.

ALCUNE CURIOSITA’:

L’80% dei partecipanti, 2493 sono uomini, mentre il 20% donne (608), il 36% (1139) degli iscritti viene dalla provincia di Bologna, seguono 138 da Modena, 111 da Milano, 90 da Forlì-Cesena e 86 da Ravenna. Ma sono molti anche quelli che arrivano dalla capitale, Roma, esattamente 68, quindi 65 da Ferrara e 61 da Cremona, 60 da Reggio Emilia e 50 da Firenze. Tra i più distanti in 35 provengono da Bari, 26 da Lecce, 14 da Barletta e 12 da Trapani, ma non mancano neppure da Siracusa, Caltanissetta, Catania e dalla Sardegna.

Per gli stati esteri 9 vengono da San Marino, 6 dagli stati Uniti e dalla Svizzera, 4 da Polonia, Regno Unito, Spagna e Germania, quindi 3 dalla Svezia, due da Israele, Olanda, Austria e Francia, infine anche dal Belgio, Sri Lanka, Brasile, Slovenia e Ungheria.

Per qunto riguarda l’età dei partecipanti il numero maggiore, ben 1057 uomini e 281 donne, da vai 45 ai 54 anni, ma vi sono da registrare ben 88 uomini e 9 donne che vanno dai 65 ai 74 anni e 8 uomini e una donna sono over 75. La concorrente più anziana è nata nel gennaio 1945 e batte di pochi mesi il più anziano, nato nel giugno dello stesso anno. Ha vent’anni, invece, la concorrente più giovane.

Curioso anche pensare come siano ben 12 gli atleti, 8 uomini e 4 donne, che hanno deciso di festeggiare il proprio compleanno partecipando alla Bologna Marathon.

Infine una nota di colore per I Gruppi sportivi partecipanti: con 198 iscritti il più numeroso è Passo Capponi, che supera I 110 della Pol. Porta saragozza e I 106 della podistica Pontelungo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *