Truffe online, denunciato ventiseienne forlivese

I carabinieri di Novafeltria hanno denunciato per truffa alla procura di Rimini un ventiseienne forlivese. Il giovane aveva messo in vendita online una coppia di carene da scooter vendendole ad un residente a Villa Verrucchio nel Riminese. Dopo aver ricevuto il pagamento di 300 euro richiesto, il ventiseienne non ha però consegnato i pezzi al compratore e ha tolto l’annuncio rendendosi irreperibile. A quel punto il malcapitato si è rivolto ai militari che tramite una serie di accertamenti, anche di natura bancaria, sono riusciti a rintracciare il giovane che ha precedenti per episodi del genere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *