Tutti in fila per il vaccino. Attenzione per Astra – Zeneca

Centralini in tilt, sito bloccato, lunghe code davanti alle farmacie ancor prima dell’apertura. Il primo giorno di prenotazioni del vaccino per gli over 75 ha creato qualche scompiglio anche in Emilia Romagna. Già dalla mezzanotte chi è riuscito ad accedere online ha avuto la possibilità di prenotare la propria dose.

Chi ha optato per sistemi più tradizionali ha dovuto invece attendere la mattina. Molte le code davanti alle farmacie ancora prima dell’apertura e poi durante buona parte della mattinata. Il numero verde invece è rimasto inaccessibile a lungo a causa delle molte chiamate.

Sembra essere stata buona la risposta degli emiliano romagnoli alla chiamata per immunizzarsi contro il coronavirus anche se sono cresciute, e non poco, tra la gente le perplessità nei confronti del vaccino di Astra – Zeneca che oggi fa un pò di paura.

Un secondo lotto è stato fermato in queste ore in via preventiva. Questo potrebbe portare molti ritardi nella programmazione delle somministrazioni.Chi avesse deciso di vaccinarsi ha a disposizione diversi strumenti: ci sono le farmacie che offrono il servizio di prenotazione, c’è il fascicolo elettronico che consente di fare tutto online tramite l’identità digitale, c’è il Cup, il centro unico delle prenotazioni ed infine il numero verde 80088488.

Stando poi alle ultime informazioni, una vigorosa accelerata nell’inoculazione del vaccino dovrebbe essere garantita a partire dal prossimo mese, quando arriveranno molte più dosi anche nella nostra regione. L’obiettivo regionale è l’immunizzazione totale entro la fine di giugno, si parla di settembre per tutta la nazione.T

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.