Vaccini: volano le prenotazioni Emilia Romagna

Partenza sprint in Emilia-Romagna anche per le prenotazioni vaccinali dei cittadini tra i 65 e i 69 anni, quindi i nati dal 1952 al 1956 compresi, iniziate questa mattina: fino alle ore 12 sono state 82.755 le persone che, utilizzando i numerosi canali disponibili, hanno fissato luogo, data e ora dell’appuntamento per la somministrazione del vaccino contro il Covid-19, esattamenteun terzo del target complessivo, che è di 250mila.

E oggi stesso sono partite le prime somministrazioni: è il caso dell’Azienda sanitaria di Modena e di quella di Reggio, dove tra Guastalla e Montecchio in giornata verranno effettuate 300 vaccinazioni per questa fascia d’età. Nei prossimi giorni saranno avviate su tutto il territorio regionale, a Ferrara e in Romagna domani.

Delle 82.755 prenotazioni effettuate, 4.375 sono state a Piacenza, 7.396 a Parma, 9.148 a Reggio Emilia, 12.286 a Modena, 20.121 a Bologna, 3.028 a Imola, 6.265 a Ferrara e 20.136 nelle province di competenza dell’Ausl della Romagna, cioè Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini (Forlì 3.764; Cesena 4.332; Ravenna 6.705; Rimini 5.335).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *