Vandalo per noia: denunciato un 18enne di Imola

Utilizzava estintori e manichette anti incendio per danneggiare e imbrattare le aree condominiali degli edifici situati nel quartiere Pedagna di Imola (Bo), facendosi riprendere col telefonino, con l’unica motivazione di sconfiggere la noia. Gli amministratori condominiali dei palazzi coinvolti, esasperati dal vandalo, si sono rivolti ai carabinieri. Grazie ad un video postato su un social network che mostrava il danneggiatore in flagranza di reato, i militari sono risaliti all’autore, un 18enne che è stato denunciato per danneggiamento, deturpamento e imbrattamento di cose altrui in concorso perché avrebbe agito con altri giovani in via d’identificazione che dovranno rispondere degli stessi reati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.